Le 5 persone più ricche al mondo


Data  18 Agosto 2016

Tempo di lettura  6:00 min

Tutti noi se ci crediamo possiamo diventare qualcuno, dobbiamo solo crederci, come le persone che andremo ad'analizzare.
Ecco a voi le 5 persone più ricche al mondo del 2016, considerati tali da Forbes, una rivista statunitense.

  0

5# Jeff Bezos

Jeff Bezos nasce ad Albuquerque, è un'imprenditore statunitense nonchè fondatore del famosissimo Amazon. Il suo patrimonio tutt'ora si aggira intorno ai 45 miliardi di dollari. Durante l'adolescenza frequenta l'università di Princeton e nel 1986 dopo essersi laureato, incomincia a lavorare a Wall Street nel settore informatico.

Qui lavora sulla costruzione di una rete per il commercio internazionale di una società conosciuta come Fitel. Nel 1994 lascia il suo lavoro per fondare amazon.com all'interno del suo garage. Avete capito bene, all'interno del proprio garage ha dato vita al più grande rivenditore presente al giorno d'oggi su internet.

Dopo la sua incredibile creazione, nel 1999 viene nominato dal settimanale Time persona dell'anno. Ultimamente, data l'enorme cifra di soldi guadagnati, ha comprato per 250 milioni di dollari il Washington Post.

4# Carlos Slim Helú

Carlos Slim Helù nasce a Città del Messico ed è un'imprenditore. Il suo patrimonio si aggira intorno ai 50 miliardi di dollari (in ribasso rispetto agli anni precedenti). Carlos durante l'adolescenza frequenta l'Universidad Nacional Autónoma de México, laureandosi in ingegneria civile nel 1961.

Dopodichè inizia subito a lavorare in molte aziende, mettendosi in contatto con grandi multinazionali come Altria Group e Alcatel. In seguito abbandonerà quei posti di lavoro per aprire una propria azienda, il Grupo Carso. Oggi è il più importante magnate delle telecomunicazioni dell'America Latina e il suo impero realizza il 5% del PIL messicano. Detiene infatti il controllo di tre delle più importanti compagnie del continente: la Telmex, la Telcel e la América Móvil.

Oltre alla telefonia gestisce anche il monopolio del tabacco, del petrolio e varie compagnie assicurative. Data la sua enorme ricchezza Carlos possiede oltre 70 mila opere d'arte, tra cui famosissimi quadri di Leonardo da Vinci.

3# Warren Buffett

Warren Buffett nasce a Ohama, ed è considerato uno dei più grandi investitori di tutti i tempi, grazie alla sua sorprendente abilità negli investimenti finanziari. Il suo patrimonio ammonta a circa 62 miliardi di dollari. Buffet incomincia a investire già dall'età di 11 anni, vendendo le bibite comprate dal nonno, a scuola. Successivamente ottenne la laurea in Business administration, alla Columbia Business School e da lì incomiciò tutto.

Il suo insegnante dell'università Benjamin Graham, lo spinge ad andare a lavorare a New York nella Graham-Newman Corp. Quì fà vedere a tutti la sua grande capacità nell'investire il denaro. Dopo un periodo di qualche anno decise di tornare nella sua città natale. Ed è proprio qui che fonda la Buffett Partnership. Un fondo d'investimento con il quale applica le strategie d'investimento insegnate da Benjamin Graham. Grazie a questa azienda Buffet incomincia ad'ottenere partecipazioni da grandi colossi come: Coca Cola, Gillette, McDonald's, Kirby Company e Walt Disney.

A questo punto decide di quotare in borsa la sua azienda con una società tessile molto famosa, la Berkshire Hathaway. Nel 2012 purtroppo si ammalò di cancro alla prostata ma questo, ha annunciato lui stesso, non avrà alcun risvolto nel suo ambito lavorativo.

2# Amancio Ortega

Amancio Ortega nasce da una famiglia modesta in Spagna. È un'imprenditore spagnolo conosciuto da tutti come il fondatore della catena di negozi, presenti in tutto il mondo, Zara. Il suo patrimonio ammonta a poco più di 70 miliardi di dollari. La sua storia incomincia da commesso in un negozio di camicie, dove gli vengono spiegati i piccoli segreti per vendere prodotti sul mercato. Da lì si rese conto di avere capito un meccanismo molto importante, ovvero: mettere al centro del processo di vendita il cliente.

Ortega incominciò così ad affinare sempre di più questa tecnica fino a renderla quasi perfetta. Fù così che i suoi sforzi sono stati ricompensati nel 1975 con la nascita di Zara. Infatti il continuo arrivo di nuovi prodotti al negozio spinge la clientela a recarsi spesso nei negozi Zara, creando la fidelizzazione. Da lì in poi si creò una vera e propria catena di negozi marcati Zara in tutto il mondo. Con il passare del tempo le vendite salivano sempre di più, fino a farlo diventare il secondo uomo più ricco al mondo.

1# Bill Gates

L'uomo più ricco del mondo non poteva essere che lui! Bill Gates il fondatore della multinazionale Microsoft ha un patrimonio stimabile a circa 78 miliardi di dollari. Quest'uomo è un impreditore, programmatore e informatico statunitense. Bill Gates studente di una delle più rinomate scuole americane, la Harvard University, incomincia nel 1973 a maturare in lui l'idea di innovazione. Insieme ad altri 2 studenti di quella scuola: Allen e Paul Gilbert, diedero vita al primo computer con processore Intel 8008.

Purtroppo non fù un grande successo ma Bill Gates non perse la speranza, sapeva che doveva continuare lungo quella strada. Infatti nell'aprile del 1975, lui e Allen, fondarono la Microsoft Corporation. Agli inizi, come ogni azienda, aveva bisogno di personale. Un fatto particolare era che Bill volesse assumere solo dipendenti che non avessero esperienza alle proprie spalle, così da poter insegnare loro a ragionare in modo diverso. Questa scelta infatti fù quella vincente.

In pochissimo tempo la microsoft iniziò ad acquistare e a produrre i primi software e sistemi operativi. Tutto questo con la concorrenza della Apple di Steve Jobs. Nel 1995 la Microsoft dà vita al primo computer con interfaccia grafica Windows 95. Da lì in poi sappiamo tutti come è andata e Bill Gates divenne l'uomo più ricco al mondo.

Potrebbe interessarti anche..

Ti è piaciuto l'articolo?

Lasciami un commento

Commenti

Nessun feedback, commenta tu per primo!